TONINO – il lupo mannaro

A volte ritornano. E ritornano contenti di ritornare. Ritornano i lupi mannari, i vampiri, le principesse. Tornano a casa persino i figlioli, prodighi di attenzioni per i genitori. Arrivano i viaggiatori, le navi, le armi e i bagagli. Ed ecco, ci sono anch’io. Valeria Bianchi Mian. Sono ritornata, qui, adesso.

Favolesvelte è stato un contenitore-mondo, un sogno pieno di storie, un racconto di 365 giorni. Sta per diventare un libro, Favolesvelte. Un libro illustrato edito da Golem Edizioni. Uscirà in primavera, arriverà insieme alle rondini. Alle margherite. Alla voglia di mare.

Nel frattempo, ho deciso di ricominciare a raccontarvi storie.

 

 

(Marzo 2015 – storiella liberamente tratta da un racconto di paese)

Bisogna stare attenti, dicono i vecchi, perché se una vipera ti morde puoi diventare un lupo mannaro.
“È capitato anche a Tonino, il figlio del droghiere”, ricorda il mio prozio e trema da capo a piedi nel narrare la vicenda, poiché la faccenda, ben nota nel borgo, non è stata priva di conseguenze.
“Il negozio fallito, gli psichiatri giù in città, far dentro e fuori dagli ospedali, e Tonino chiuso in casa ad ogni luna piena… E dire che sarebbe bastato estirpare la radice, strappare via la testa alla vipera molesta.”

Ma la serpe morde e scappa, non può esserci vendetta; non c’è cura per la voglia di ululare e la paura.
“Stai attenta quando passi per la strada dentro il bosco, guarda bene che tra i sassi non ci sia la maledetta. Stiamo all’erta tutti quanti, ché le vipere ti cambiano per sempre.”

Valeria Bianchi Mian – 2015 – Creative Commons –

P* personale

V wolf

Annunci

4 pensieri su “TONINO – il lupo mannaro

    • Ciao Silvia, ti ringrazio. Su adotta1blogger sono presente con il blog di psicologia “Barlumi di coscienza”… Favolesvelte è stato un progetto-performance di 365 favole e storie e poesie illustrate in 365 giorni, nel 2014. Ho deciso di riaprire lo spazio cominciando oggi… Per non perdermi i post su… Facebook…

  1. Sono incappto nel tuo post per caso passand da adotta1blogger su Facebookm… e trovo favole.. e oggi ho scritto per la prima volta un post con una favola che mi sono inventato ieri per mia figlia… coincidenzeee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...