DOLORES – poesia per una pennoira

14522135_10154105067824773_1290417832_o

Dolores

tu ascolti la Pina che narra il dolore d’amore

tu phoni la Gina che dice d’amore si muore

Dolores 

con fare da Parca tu inforchi queste forbici

filo per filo tagli i nodi, sciogli i vortici

Dolores

tu ridi e la Lina racconta il suo ultimo tango

tu piangi e la Mina confessa tutto il suo fango 

Dolores

massaggi i ricordi di teste ai corpi connesse

i ricci capricci, idee permanenti e promesse

Dolores

ti trovo a colori sul capo di tutte e di nessuna

ti perdo tra gli ispidi ciuffi a ogni giro di luna.  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...