STATO CONFUSIONALE- una poesia

Otto miliardi di bambini in attesa di un Godot, come spettatori sordi al vitale concerto noise, noi viviamo esistenze che procedono a saltelli nell’autoaffermazione dell’assolo “Io”. Sfoggiamo sorrisi armati fino ai denti, conclamati nella demenza senile, eletti giuria disorientata, eretti in focus maniacale e ci perdiamo nei labirinti del buco nell’ozono. No, non è vero […]

REGALAMI A NATALE – Favolesvelte – per anime viandanti

Comprami! Regalami a Natale! Questo è un post meramente pubblicitario. Istruzioni per l’acquisto del libro: – Vai direttamente alla Golem Edizioni, nella stessa sede della Libreria Golem, in Via Santa Giulia 16 a Torino a comprare tutte le copie ⭐️ – Recati presso alcune librerie torinesi, tra le quali, in prima linea: La Bussola di […]

VADE RETRO SATANA – poesia apotropaica

Vade retro Satana – vade retro tu sei la madre santa dei figli nati stanchi dei fogli sempre intonsi, dei muri bianchi. Numquam suade mihi vana – non mi attrarre con le luci colorate lungo il viale con le voci che seducono al banale. Non spezzarmi la parola che ora nasce da un serpente senza un capo […]

POETICA DEI SOGNI E LA POLVERE/6 – Regina

Nel sogno   è Regina che incede sinuosa   tessuta ad arazzo, in colori cangianti   tra scene di caccia, tra polvere e grida   e le bocche cucite, silenti. M’accordo,   volente o nolente, alle trame sottese   e dei punti incrociati di certo m’accorgo. Non posso evitare   di partecipare al crimine ordito, […]

NUVOLE + NEBBIA – due poesie

NUVOLE (Se tu perdessi la testa per me io taglierei la mia e andremmo in giro con il cielo al collo, la collana e la cravatta per cappelli) Quando hai detto La tua testa tra le nuvole! Ho pensato Tu sogni. Perché sarebbe davvero una festa il volo di una testa libera dal giogo dei […]