PER UN SOFFIO – due poesie

i.

il vento tesse il mondo con un filo
dalla cruna l’anima ci passa al pelo
lo spirito più alto apprende il volo
da briciole o minuzie e come il melo
al seme piccolino toglie il velo
e cresce poi spavaldo fino al cielo.

P1020281 - Copia.JPG

Ph. Luciano Borgna – io e Seb con soffione gigante 

II.

chi sei sei sei?
nello specchio il cattivo coniglio
del bianco il nero figlio
del nero le corna e il bargiglio
il canto del gallo che svela
nei buoni la più veritiera
menzogna sul far della sera.
nessuno ne è immune
o esente, ché il lume
Lucifero no non si pente.

chi sei sei sei?
son io sono te siamo noi
tutti siam bigami eroi
sposati alla luna e ad al sole
amici nemici in ferita che duole.

022se - Copia

Dalla mostra “Elfi, giganti e altre creature” – progetto mio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...