AMLETICA – memento/2 poesie

Immagino l’uomo teso all’oltre-uomo
ambiziosamente imperante, perfetto
geneticamente modificato, a effetto.
Di ogni gesto è il padrone, re del DNA
Dio sulla Natura, il signore Assoluto.
Gli alberi del futuro cresceranno dritti
in fila indiana marionette, con regole
precise l’orma dell’uomo sulla forma.
Gli animali estinti e quelli sopravvissuti
popoleranno gli zoo in terre asettiche.
L’amore sarà matematica, eugenetica.
Non ho niente da insegnare a nessuno.
Ho soltanto il sentore del sentimento.
Ho la visione del visualizzare la vista.
La percezione del percepire la pietra.
So
che l’irregolarità, l’errore, lo sbaglio
sono gli ori, i rei tesori della sapienza
e so
che quando la perfezione si rivelerà
geneticamente dotata d’imprevedibile

io sarò tra quelli
che ridono per ultimi.

_DSC7171.jpg

Ph. credit: Maurizio Puato – Cogitazioni Spazio-Temporali

 

LA NUOVA ODISSEA

Anomia incede, regale, e sale al trono. Chi sono io, chi sei tu? Tu sei Tutto, dichiara Anomia. Io sono Nessuno, risponde l’eroe contemporaneo. Gli hanno diagnosticato una demenza, poveretto. Un quadro misto, appeso al muro del Tempo, a effetto. Mormorii nella sala, commenti sotto tono.
Dice: il male di vivere senza coscienza la vita, ché la partita del soldo, del cavalcare l’onda, la politica priva d’etica, il chiudere gli occhi, il sentirti speciale, l’adeguamento pratico all’estetica dell’ultima tendenza, a posizioni socialmente utili, e le devastazioni, e il grido della simia dei che siamo noi.
Anomia se la ride di gusto ma non fa testo.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...