DUE POESIE PER UN GATTO – epitaffio coi baffi

Ogni volta che muore un gatto, gli umani ricordano la favola delle nove (o erano sette?) vite feline. Nella leggenda di fusa risorte i padroni amorevoli trovano conforto e coltivano fantasie di reiterate carezze. Ma cosa accade quando a noi poveri illusi arriva chiaro il sentimento della fine totale, definitiva appunto? Immaginare il proprio micio […]

THE BOYS OF SUMMER HAVE GONE – poetic/the end

Capitolo 2. Ritorno, ricordo, riporto, ripenso, ribatto battaglie e titaniche gesta tra i corsi e i ricorsi di quella che è sempre la stessa storia. Succede l’autunno all’estate e l’inverno procede dal primo, finché -senza mezze misure – ripete la solfa di vita feconda il giovane figlio di Eos. Rimando a novembre la mia tramontana […]

THE BOYS OF SUMMER HAVE GONE – poetica del ritorno a casa

Un tempo erano le fotografie delle vacanze, le diapositive da mostrare alla cena di rito. Gli amici radunati intorno al fuoco delle cose che io temevo non sarebbero più tornate, perché la nostalgia mi ha sempre fatto dei brutti scherzi, donandomi la facoltà di immaginare la morte ogni giorno. La mia, la tua, la vostra. […]