IDEALI – una poesia

    Quella vecchia storia del gabbiano l’Albatross del marinaio che fu maledetto da Life in Death ed ora è VitA MORte quotidiana. Ali per le idee son per me ideali che da buona adulta oggi reggo in aquilone ai piedi sulla terra. Diversamente cosciente dei passi falsi – il briccone Ermes! trascrivo-leggo-riscrivo   messaggi traduco […]

AMLETICA – memento/2 poesie

Immagino l’uomo teso all’oltre-uomo ambiziosamente imperante, perfetto geneticamente modificato, a effetto. Di ogni gesto è il padrone, re del DNA Dio sulla Natura, il signore Assoluto. Gli alberi del futuro cresceranno dritti in fila indiana marionette, con regole precise l’orma dell’uomo sulla forma. Gli animali estinti e quelli sopravvissuti popoleranno gli zoo in terre asettiche. […]

PER UN SOFFIO – due poesie

i. il vento tesse il mondo con un filo dalla cruna l’anima ci passa al pelo lo spirito più alto apprende il volo da briciole o minuzie e come il melo al seme piccolino toglie il velo e cresce poi spavaldo fino al cielo. II. chi sei sei sei? nello specchio il cattivo coniglio del […]

POETICA DEI SOGNI E LA POLVERE/10 – altri scritti nei cassetti

      Tiravo i peli del mio pube: ne emergeva una donna nera. Lei tirava i peli del suo pube: una giapponese faceva capolino. La giapponese, a sua volta, tirando i peli del pube vedeva nascere la donna dell’Ovest. Il tutto compreso nel Vaso (alchemico) del Nord. Scrissi: sono tendente alla nevrosi isterica. Tendo […]

POETICA DEI SOGNI E LA POLVERE/9 – scritti nei cassetti

  testo e immagine del 1997 – io in purgatorio casalingo amoroso – domenica prima di un esame   tu che lavi i piatti era buono sì è carino il discorso lo fai così pubblico guardati ma no che paura? parlerai piano scandendo il messaggio bene ombelico di fuori ma dai! dove avrò messo la […]

I SEMI – due poesie

1. Quando muoiono i vecchi e i bambini domandano che cosa sia il morire. In marcia con i bastoni al confine del bosco io gli parlo di marcescenza. “Elegy written in a country churchyard” raccogliendo primule per l’insalata – dal muro cola la colla delle partecipazioni fresche come le uova dello zio. Eccolo, il fratello […]

RETROGUSTO – una poesiola

RETROGUSTO Amarcord il dolce e l’amaro di me – signorinella retrò che mordendo la mela proibita gustava la vita tra il letto e il comò. Amarcord quell’ambivalenza di me – lo stile art nouveau dei versi tessuti in tela leggera, il leggere dubbi e fumi e “non so”. Al presente no, io non sfuggo curiosa […]

POETICA DEI SOGNI E LA POLVERE/7 – Fuoco

  Appunti – Notebook, 2010 – Notes – #Sketchbook C’è il Sole allo Zenith, la Luna in faccia al Maschio, il cielo è d’inverno – e le lampare. C’è l’Agave, con i suoi fiori solitari e unici. E il Sogno. Appunti – Notebook, 2010 – Notes – #Sketchbook la Grande Madre – ella cerca una […]

TRE POESIE UTERINE

Tre poesie che ho scritto su Facebook – una delle quali non è recente. Salvataggio di versi! 1. RICONCEPIMENTO (poesia di Natale – nove mesi prima) Nel palazzo c’è assoluto silenzio – di fatto, è deserto. Solo lei, in cantina, sorseggia assenzio e non ha paura dei ladri o degli assassini – i timori tramandati […]